In cammino...per la pace

Il 4 ottobre ricorre, dal 2005, la "Giornata della pace, della fraternità e del dialogo tra appartenenti a culture e religioni diverse", in onore di S. Francesco e S. Caterina, patroni d'Italia.

Nella scuola italiana, oggi, bambini e ragazzi di diversa provenienza sperimentano quotidianamente la bellezza, ma anche la difficoltà, dell'incontro con l'altro: è per questo che le due classi terze a tempo prolungato della nostra Scuola, con i loro insegnanti, hanno deciso di aprire simbolicamente i pomeriggi del nuovo anno scolastico recandosi, a piedi, al convento dei Cappuccini, per una lezione all'aperto intorno a questi temi, trasversali al "normale fare-scuola".

Qui, l'incontro con padre Riccardo (cui va un caloroso Grazie! per l'ospitalità), ha permesso, fuor da ogni retorica, di approfondire una parola, spesso abusata, come pace. Per comprendere come la pace, in un mondo purtroppo ancor pieno di guerre, violenze e inquietudini, non è mai "data", ma va "costruita", a cominciare dalla realtà di tutti i giorni, in famiglia, come a scuola. Con pazienza, in silenzio, con la tenacia del buon camminatore, che non si spaventa davanti ad alcuna salita.

 

.
Allegati:
Scarica questo file (IMG_2143.JPG)IMG_2143.JPG[ ]1894 Kb
Scarica questo file (IMG_2144.JPG)IMG_2144.JPG[ ]1921 Kb

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per approfondire vai alla pagina Cookies.